Quel ritornello sempre in testa

Vi capita mai di avere un ritornello nella testa? Continua a suonarvi e risuonarvi nella mente e non se ne vuole andare…

In parte è dovuto alla struttura stessa delle canzoni, che ormai vengono studiate a tavolino per rimanere impresse nella memoria degli ascoltatori.

In parte però, è dovuto anche al cosiddetto “effetto Zeigarnik” secondo il quale, se la nostra mente percepisce di non aver portato a termine un compito, continua a tornarci sopra. Come la lingua che batte là dove il dente duole.

Così, molto spesso un ritornello ci risuona nella testa perché non abbiamo avuto la possibilità di ascoltare la canzone per intero o comunque perché la nostra mente dopo il ritornello non sa come andare avanti. E allora ritorna indietro.

Allo stesso modo – anche se in maniera meno evidente – ci succede per tutti i compiti non portati a termine: una telefonata che non abbiamo fatto, una cosa che ci siamo dimenticati di dire, un lavoro che abbiamo rimandato a domani, ecc. Rimandiamo una cosa e senza volerlo poi continuiamo a pensarci.

La nostra mente ha bisogno di chiudere i cerchi. Meglio dunque portare a termine il prima possibile ogni cosa rimasta incompiuta!!

 

 

6 pensieri riguardo “Quel ritornello sempre in testa

  1. Che le canzoni fossero studiate a tavolino per rimanere impresse nella mente degli ascoltatori, lo sapevo… Una volta avevo sentito dire che addirittura tenessero in considerazione, per il ritmo del brano, quello del battito del cuore in taluni stati d’animo, non so se sia vero.
    Per il resto, però, non avevo mai riflettuto sul fatto che la mente umana abbia bisogno di “chiudere i cerchi”.

    Liked by 1 persona

  2. Buongiorno, da gennaio non ricevo più le email con i post del blog cosa devo fare? se faccio ricevi le novità via email mi dice che l’email è già inserita eppure non mi arriva più il riassunto dei post a fine mese.

    Liked by 1 persona

    1. Ciao Ketty! Hai ragione: è colpa mia…non le sto più inviando…
      Purtroppo ora ho un po’ meno tempo da dedicare al blog e a qualcosa ho dovuto rinunciare. Grazie comunque per essere passata. Un abbraccio!

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...