Le 10 abitudini delle persone in gamba

Il magazine online Inc. si è divertito a scovare le 10 abitudini che accomunano le persone in gamba.

Potete leggere l’articolo originale (in inglese) qui, oppure vi scrivo io una versione tradotta e riassunta:

  1. hanno fatto cose meravigliose che nessuno conosce: spesso delle persone in gamba conosciamo i risultati ottenuti, ma non vediamo tutto il lavoro fatto dietro le quinte;
  2. non si preoccupano dell’equilibrio fra vita e lavoro, semplicemente vivono. Le persone in gamba trovano il modo per includere la famiglia, i loro interessi e le loro passioni nella loro vita professionale;
  3. non scattano foto di personaggi famosi, perché sono consapevoli che non aggiungerebbe nulla di più al loro essere;
  4. cercano incessantemente nuove esperienze. Ciò permette loro di essere più sani, di avere più amici, di essere più soddisfatti della vita…e di essere sempre più in gamba!
  5. compiono atti di gentilezza non dovuti: le persone in gamba sono belle persone anche quando nessuno si aspetterebbe che lo siano;
  6. cercano costantemente di dimostrare qualcosa a se stessi. Il loro percorso di crescita, il loro impegno e la loro dedizione nascono dal desiderio di dimostrare qualcosa alla persona più importante di tutte: loro stessi;
  7. sono felici per il successo degli altri: gioiscono per i risultati altrui così come per i propri;
  8. vedono il denaro non solo come una ricompensa, ma anche come una responsabilità, ossia come un modo per far crescere la propria attività, per premiare e far crescere i propri dipendenti, per restituirlo alla comunità. Quindi non solo come un modo per migliorare la propria vita, ma per migliorare anche la vita delle altre persone. E lo fanno senza richiamare l’attenzione su se stessi – perché la vera ricompensa è sempre nell’atto, non nel riconoscimento.
  9. sono imprenditori, sia di fatto che di spirito. Le persone in gamba non credono che le persone di successo posseggano talenti o doni speciali. Vedono persone di successo e pensano: “È fantastico – e se può farlo lui, perché non io?”
  10. non pensano di essere fantastici. Le persone in gamba sanno che il loro successo si basa sul duro lavoro, sulla persistenza e sull’azione, ma riconoscono anche che i loro mentori, i loro migliori dipendenti e un’enorme dose di fortuna giocano un ruolo importante nel loro successo.
    Ecco perché sono umili. Ecco perché continuano a fare domande. Ecco perché cercano consigli. Ecco perché riconoscono e lodano gli altri.