Uscire dal bozzolo per volare come farfalle (+ video)

zona di confort

 

Abbiamo tutti una zona di confort, ossia un insieme di luoghi/azioni/situazioni in cui ci muoviamo quotidianamente e in cui sentiamo ormai a nostro agio.

Frequentiamo sempre le stesse persone, facciamo sempre lo stesso tipo di vacanze, leggiamo sempre lo stesso genere di libri, ecc….

Tutto così è più semplice e meno faticoso. Le nuove esperienze invece ci fanno paura, ci mettono in imbarazzo, non sappiamo cosa aspettarci.

La vera vita però è lì, in quello che non abbiamo mai fatto finora.

Ogni volta che facciamo qualcosa di nuovo ci emozioniamo, ci sorprendiamo, il battito cardiaco accelera e ci sentiamo vivi!

Io ho deciso di provare – ogni volta in cui ne ho l’occasione – a mettere il naso fuori dalla mia zona di confort.

E questo è uno dei motivi per cui ho deciso di “buttarmi” e di partecipare all’evento organizzato da APOI – Impara ad organizzarti…divertendoti! – mettendoci pure la faccia in un video di presentazione (qui insieme alle mie colleghe Emanuela Tirabassi e Francesca Pansadoro)!

Un paio di anni fa non ne avrei avuto il coraggio….invece ora l’ho fatto e (anche se non vincerò il premio Oscar per la mia interpretazione) mi sono divertita e ho fatto una nuova esperienza.

Se vi va, ci vediamo a Roma l’8 ottobre (io sarò nel corner “Casa organizzata”)…intanto vi lascio un anticipo della mia faccia qui!! ^_^