Decluttering: cosa vale la pena tenere?

decluttering cosa tenere

Da quando ho cominciato a fare decluttering non mi sono più fermata: in alcuni periodi elimino più facilmente, in altri procedo più lentamente, ma il lavoro continua sempre.

Quello a cui miro (non so se mai ci arriverò) è una casa in cui ogni oggetto abbia un senso. In altre parole, vorrei che rimanessero soltanto quelli oggetti:

  • che sono indispenabili alla vita di tutti i giorni e senza i quali tutto diventerebbe molto più complicato;
  • belli, che mi fanno emozionare. Guardandoli devono darmi quella sensazione di piacere che si prova quando si visita una località turitica o quando si ammira un’opera d’arte;
  • facili da gestire (da pulire, da riordinare,…). Anche se sono belli o utili, non devono complicarmi la vita. Piuttosto ci rinuncio.

Tutto il resto non ha motivo di rimanere dentro casa.

Alla fine, vorrei che la mia casa mi tramettesse soltanto conforto e serenità e mi laciasse tempo e pazio per dedicarmi a ciò che ritengo importante.

Il lavoro da fare è ancora tanto e la strada è ancora lunga, ma io non mi fermo ed intanto mi godo il viaggio. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...