Abitudini serali

abitudini sera

 

Il modo migliore per cominciare la giornata, è concludere bene quella precedente.

Amo molto la sera, probabilmente perché dopo una giornata intensa, è finalmente il momento in cui i ritmi rallentano.

In realtà non faccio nulla di eccezionale, ma ho delle piccole abitudini a cui non potrei mai rinunciare:

  • sistemare la cucina dopo cena: a essere sincera non ne ho granché voglia, ma lo faccio perché mi piace trovarla a posto la mattina quando mi alzo;
  • passare un altro po’ di tempo coi bambini: ci sto insieme anche nel pomeriggio, ma il momento serale è dedicato a attività tranquille, come un gioco da tavola o un po’ di televisione;
  • portare a nanna i bimbi, quindi bagno, denti, pigiamini e lettura serale;
  • tempo per me per stare al pc, per aggiornare blog e social network;
  • (se non è ad allenamento) altro tempo per stare con il marito;
  • doccia serale, perché mi piace andare a letto pulita;
  • controllo dell’agenda, per fare mente locale delle attività da portare a termine il giorno successivo;
  • preparazione dei vestiti da indossare la mattina seguente;
  • passaggio dalla cameretta dei bimbi per controllare se stanno bene;
  • lavo i denti, tolgo le lenti e me ne vado a letto;
  • e infine crollo addormentata in 10 secondi e mezzo. ^_^

 

Vorrei essere più costante nel mettere una crema visto tutte le sere (ormai ho una certa età….) ma davvero non ci riesco.

Avete dei trucchetti/stratagemmi per aiutarmi?

E voi cosa fate ogni sera? ^_^

 

18 pensieri riguardo “Abitudini serali

  1. Puoi mettere la crema serale sul comodino (se nn lo hai già fatto) così se ti viene in mente quando sei già a letto non devi rialzarti…io ho fatto così, ma poi non ci ripenso per niente…

    Liked by 2 people

    1. Eh, è già sul comodino….ma arrivo a letto così stanca che non ho voglia di perdere nemmeno un secondo…
      Stavo riflettendo sul fatto che forse – se non riesco a essere costante – è perché per me non è poi così importante…mah…

      Mi piace

      1. Beh si, anch’io non ho mai fatto molto per queste cose, ma alla fine quanto potremmo migliorare? Forse potremmo dimostrare pochi anni in meno spalmandoci le creme ogni sera? Ma allora basta aggiungere qualche anno in più alla nostra età e avremo la sorpresa di sentirci dire:Pero…credevo fossi più giovane! ^__^

        Liked by 1 persona

  2. Condivido il commento di Katia. Non uso la crema serale, ma sul comodino ho la crema per le mani 😉 Dopo aver sistemato la cucina, preparo il tavolo per la colazione del giorno successivo e, in precedenza, preparavo la macchinetta del caffe’…ora ho quella elettrica, quindi ho perso l’abitudine 😉

    Liked by 1 persona

  3. ah che sollievo, ho trovato qualcuno che cena prima di noi!!!! per abitudine e per comodità ceniamo ormai da 25 anni alle 19,00 (d’inverno anche un pochino prima) e già quando usciamo con amici per pizza o simili ci scoccia aspettare le 20!!!! in questo modo almeno dopo cena si riesce a combinare qualcosa (o a rilassarsi un po’!)

    Liked by 1 persona

    1. Noi abbiamo preso questa abitudine perché da settembre a giugno mio marito allena e alle 19.30 deve uscire.
      Abbiamo constato però che ci va bene per tutto l’anno, perché nel tardo pomeriggio i bambini cominciano a essere agitati e magicamente con la cena si calmano (e non è una questione di fame, eh…)
      Quasi quasi potrei anticiparla alle 17.00!! 😀 😀

      Mi piace

  4. allora ho capito xche non riesco a fare la routine serale noi ceniamo alle 21:30 se va bene …………………stamattina alla vista della mia cucina mi veniva da piangere!!!!!!!!!!!!!

    Liked by 1 persona

    1. Anche per me era così fino a 3 anni fa, nonostante cenassimo presto.
      Perché anche la giornata inizia presto, è lunga, dopo cena siamo tutti stanchi e non abbiamo voglia di riordinare.
      Poi ho capito che il difficile sta solo nel creare l’abitudine. Ci sono riuscita “imponendomelo” ogni sera finché non mi è diventato automatico.
      Il segreto per me sta nel non obbligarci a un compito troppo impegnativo tutte le sere, altrimenti ci passerà presto l’entusiasmo.
      Io facevo così: pensavo “ogni sera dopo cena riordino per 10 minuti, quello che riesco a fare faccio, il resto rimarrà lì”.
      In questo modo non mi era troppo pesante e giorno dopo giorno mi rendevo conto che acquisivo velocità e in 10 minuti riuscivo a fare sempre di più. Non solo: mi abituavo al lavoro e non mi pesava nemmeno più se i minuti diventavano 12 oppure 20! ^_^

      Mi piace

  5. io ho riordinato SEMPRE la cucina dopo cena, penso che i piatti rimangano lì 2 volte all’anno! per il resto i rituali sono gli stessi, per chi ha figli, anche se noi ceniamo alle 19,30 in inverno e tardi d’estata verso le 20,30.
    gloria

    Mi piace

  6. Ciao , anche per me la sera è un momento speciale, anche perchè riesco a stare di più con mia figlia.
    Noi dopo cena guardiamo un pò di televisione e poi ci addormentiamo con una bella favola. O presa da un libro o inventata da me (le favole di martilla)

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...