La fatica dell’ultimo sforzo

A volte è difficile fare il primo passo, a volte invece è difficile fare l’ultimo.

Succede anche a voi di passare l’aspirapolvere e poi lasciarlo in mezzo anziché metterlo al suo posto? Oppure di stirare e poi abbandonare gli abiti fatti su una sedia?

Purtroppo è così per alcune persone che conosco…

Fare l’ultimo sforzo finale è solo una questione mentale.

Abbiamo fatto 99, perché non fare 100? Per quanto bene e accuratamente si sia passato l’aspirapolvere, la nostra casa non sarà mai a posto se poi lasciamo le cose in mezzo.

Pensiamo quindi che:

  • se non terminiamo il lavoro ora, ci toccherà farlo comunque dopo;
  • quell’ultimo piccolo passo che ci manca, ci sta togliendo la soddisfazione di osservare un compito ben svolto;
  • il disordine attira disordine: quindi lasciare una cosa in mezza è spesso il preludio per cumuli di confusione che poi dovremo smantellare con estrema fatica.

Quindi, vi ho convinte a fare le cose fino in fondo? 😊

 

 

5 thoughts on “La fatica dell’ultimo sforzo

  1. Si, ci hai convinto ma a volte l’onnipotenza del libero arbitrio ( decido io quando NON fare le cose) annulla tutto il tuo lavoro…. è quel diavoletto sulla spalla sx che ogni tanto si fa sentire..

    Liked by 1 persona

  2. 😀 😀 Pensavo mi stessi dando la risposta sul perchè non riesco a fare quel maledetto ultimo passo! La mia casa è piena di quegli ultimi passi ancora da fare, e capisco completamente il senso di questo post: quello che all’inizio è solo la ciliegina sulla torta, presto diventa disordine punto e basta, come se niente fosse stato fatto. 😦

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...