Obiettivi strumentali e obiettivi finali

Viviamo una vita felice quando agiamo in sintonia con i nostri obiettivi.

Il pericolo però è quello di sbagliare il tipo di obiettivi da seguire. Secondo Vishen Lakhiani, esistono infatti:

  • obiettivi strumentali: laurearsi, trovare un lavoro con un buon stipendio, sposarsi, ecc.;
  • obiettivi finali: sentirsi gratificati sul lavoro, avere una vita affettiva felice, ecc.

 

Gli obiettivi strumentali servono solo (ma in realtà non sono nemmeno essenziali) a raggiungere gli obiettivi finali.

Chi punta ai meri obiettivi strumentali sta solo cercando etichette e sicurezza, non sta vivendo davvero.

È il raggiungimento degli obiettivi finali che dà la vera gioia.

 

“Un buon obiettivo dovrebbe spaventarvi un po’ ed entusiasmarvi tanto.”

Joe Vitale

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...