La casa è donna: viziamola

image

La nostra casa va amata.

Non serve molto per renderla felice: teniamola pulita, ordinata e cerchiamo di abbellirla (non è necessario spendere tanti soldi, io ho dato colore alla mia cucina con un pannello di legno e dei colori a tempera).

Facciamo un passo indietro; guardiamo la nostra casa come la guarderebbe un possibile acquirente: cosa cambierebbe? Che cosa aggiungerebbe (o toglierebbe)?

La nostra casa è come una donna da corteggiare: coccoliamola e viziamola sempre, ogni giorno.

In cambio, la nostra casa ci donerà pace, serenità ed un nido sicuro per noi e la nostra famiglia.

4 pensieri riguardo “La casa è donna: viziamola

  1. Cara Linda, proprio non riusciamo a non scrivere…….e a condividere con altri. E’ più forte di noi. Sono felicissima che tu sia tornata e mi piace molto la grafica di questo nuovo blog. Buon viaggio verso nuove abitudini ed una vita più semplice e più serena. Elena

    Mi piace

    1. Marina io ho la fortuna di vivere in una casa di mia proprietà, ma posso immaginare quello che vuoi dire! Nemmeno io posso fare tutte le modifiche che voglio in quanto alcune cose sono davvero costose….cerco però di accontentarmi con piccoli escamotages come quelli del pannello oppure con semplici oggetti di arredo. A volte addirittura basta un mazzo di fiori freschi raccolti in un prato! ^_^

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...