Eliminare i circoli viziosi

Questo fine settimana mi sono dedicata alle pulizie di primavera.

Quando sono arrivata a dovermi occupare delle finestre e in particolare degli scuri mi sono davvero arrabbiata con me stessa: erano sporchi da far paura.

Ma come ho potuto trascurarli per così tanto tempo? Vedevo che erano pieni di polvere, ma trovavo sempre una scusa: fa freddo, nei prossimi giorni è prevista pioggia, ho cose più urgenti, ecc.

Mi appigliavo a qualsiasi cosa pur di scansare un compito che non mi piace.

Pulire gli infissi non mi piace perché lo trovo lungo e faticoso.

Allo stesso tempo però, mi rendo conto che è lungo e faticoso perché aspetto sempre che siano davvero sporchi prima di metterci mano.

E così diventa un circolo vizioso.

Se io invece li pulisco più spesso, impiego poco a farlo e quindi mi pesa di meno. E di conseguenza la prossima volta che dovrò rifarlo mi spaventerà meno, giusto?

Del resto è stato così anche per altre cose: ad esempio, una volta mi pesava pulire la cucina tutte le sere, ora invece lo faccio senza nemmeno pensarci.

Quindi, insomma, si tratta solo di una questione di allenamento e di buone abitudini. 😊

Con questo post mi impegno dunque solennemente a spezzare questo circolo virtuoso vizioso (grazie a Elisa per la correzione) e a riprendere in mano la situazione degli infissi di casa. 😉

 

Ah, a proposito di buone abitudini. Se volete abituare anche i vostri bambini a essere più ordinati, è uscito il secondo quaderno di Organizzatips!! Lo trovate su Etsy:

quaderno giocattoli 1

 

6 pensieri riguardo “Eliminare i circoli viziosi

  1. Cara Linda, se è vero quanto diceva Freud a proposito dei lapsus, secondo me hai bisogno di riposo…. alla fine dell’articolo ti sei ripromessa di spezzare il circolo VIRTUOSO!!!!!
    Buona settimana… di relax!
    Elisa

    Liked by 1 persona

  2. Io pulisco le serrande delle finestre una volta l’anno, ogni primavera.
    L’unico inconveniente è che mio marito mentre sono sulla scala deve alzarle e abbassarle.
    Trovare un giorno dove lui è disponibile è un miracolo, ecco perchè già a fine inverno inizio a dirgli che dobbiamo pulirle.
    Finestre , vetri e cassoni sono puliti perchè ogni settimana li pulisco regolarmente.

    Liked by 1 persona

  3. Ciao Linda! Lo scorso anno ho rotto il circolo vizioso riguardo alle finestre. Ora, quasi ogni settimana, a seconda della zona programmata, pulisco finestre e zanzariere (sempre che non piova a dirotto in quel momento…); con il passar del tempo mi sono resa conto anche io che ci metto davvero un attimo a farlo, anche riguardo le zanzariere! Non credevo, davvero.
    L’unico neo sono le persiane che non pulisco da moooolto tempo; e sai perchè non inizio mai? Perchè lo trovo, oltre che lungo (ho 15 finestre….), frustrante: stando all’esterno, con la strada e i campi intorno, si sporcano che è una meraviglia. Nel mio condominio c’è chi le pulisce regolarmente, ma sono terze persone, pagate apposta per farlo. Non lo so se cambierò idea col tempo, ma per adesso me le tengo sporche come sono (che per altro per me fanno parte dell’esterno, sarebbe un pò come pulire il muro esterno della casa…) 😀

    Liked by 1 persona

    1. Addirittura 15!! Anche i miei scuri si sporcano tantissimo. E quello che mi scoccia e che ci sono 3 finestre in particolare ad altezza persona a cui si passa davanti per poter entrare in casa. Per cui, anche se fanno parte dell’esterno come giustamente dici tu, mi piacerebbe che fossero quantomeno decenti 😛

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...