#GuidaCasa: decluttering in cucina

Seguendo la Guida Casa ho cominciato a fare decluttering in cucina.

Vi devo confessare una cosa: non ne avevo voglia.

Per me è un periodo stancante, dove tutto sembra andare un po’ storto. Insomma, uno di quei periodi “no” che succedono ogni tanto.

Tuttavia, sapevo di essermi presa un impegno con voi, quindi ho aspettato che i bambini fossero a letto e ho cominciato a fare un repulisti delle mensole in cucina.

Ho constatao che non era messa poi tanto male e che ci sono voluti solo pochi minuti per eliminare qualche oggetto. Avrei dovuto farlo da mesi, ma chissà perché rimandavo sempre.

decluttering cucina

Non ho avuto bisogno invece di lavorare sul piano della cucina perché è già abbastanza sgombro!

piano cucina

Nonostante la differenza tra il prima e il dopo non sia eclatante, i 10 minuti che ho lavorato hanno avuto su di me un effetto pazzesco:

  • la mia mente – che dopo una serie di giornate colme di eventi negativi era tutto un turbinio di pensieri – si è improvvisamente calmata, come un muscolo che ha corso la maratona di New York e ora è finalmente sotto le mani di un bravo massaggiatore;
  • il pessimismo che mi stavo portando dietro da un po’ di giorni ha lasciato posto all’ottimismo e ho ricominciato a vedere un po’ più in rosa. Per me, elimare un po’ di oggetti dalla mia cucina è stato come fare uscire energie negative dalla mia vita.

Insomma, sono stata proprio contenta di essermi messa all’opera e con solo pochi minuti di lavoro la mia settimana ha assunto tutta un’altra melodia.

Nei prossimi giorni tocca a cassetti e mobiletti (dove ho un po’ più di lavoro da fare), ma sono pronta per metterci mano!

E voi? Ci avete provato? ^_^

22 pensieri riguardo “#GuidaCasa: decluttering in cucina

  1. La rua cucina è identica alla.mia tranne che per il piano di lavoro, il mio è sul bianco, ho già iniziato anch’io con il decluttering ma son.partita dal ripostiglio, ne aveva troppo bisogno, e adesso son così soddisfatta che ogni tanto ci entro dentro solo per ammirarlo 🙂 una cosa che vorrei fare in cucina sarebbe di sistemare le decine di tipi di farine dentro a barattoli etichettati da tenere in vista ma temo che occupino molto più posto di adesso che stanno.tutti dentro un cassettone come quello.che hai sotto il lavello.

    Liked by 1 persona

    1. A me l’idea della farina nei barattoli piace, soprattutto con le etichette. Online si vedono delle fotografie bellissime!! L’unico dubbio che ho è se poi i barattoli siano facilmente lavabili senza che le etichette si rovinino.
      Detto questo, sicuramente occupano più posto, ma se ti piacciono e se hai lo spazio, perché no? Secondo me è importante che il risultato finale sia gradevole alla vista (oltre che comodo) se vogliamo una cucina (e una casa) che ci faccia stare bene.
      Posso chiederti come mai decine di farine?? Sei una super-cuoca? 🙂

      Mi piace

      1. Super….diciamo che mi piace sperimentare e voglio avere ciò che serve al momento a disposizione, inoltre avendo un forno a legna io e mio marito ci facciamo il pane fatto in casa usando diversi tipi di farine.

        Liked by 1 persona

  2. Devo farlo assolutamente anche io è da dicembre che lo dico ma quando programmo di cominciare c’è sempre qualcosa che me lo impedisce quindi ho deciso non programmo più e appena sono a casa prendo un angolo e lo sistemo, da qualche parte bisogna iniziare 😉

    Liked by 1 persona

  3. Io invece ho cominciato dalla cantina. Abbiamo riempito un’intera automobile con cose che non usavamo più. Una parte le ho portate al mercatino dell’usato in conto vendita e un’altra parte (la maggiore) direttamente all’ecocentro. Una liberazione! Ora si respira!

    Liked by 1 persona

  4. se la mia cucina fosse così in ordine come la tua “prima”, sarei felicissima!
    siccome la gestione cucina è totalmente in mano al marito/casalingo/cuoco, non posso intervenire più di tanto, però almeno togliere l’inutile, lo scaduto, il rotto o il doppione già non sarebbe male…..(lo farò quando dorme, come coi bimbi 😀 )

    Liked by 1 persona

    1. Sì certo non mi posso lamentare del mio prima (soprattutto se penso a come era ridotta la mia cucina qualche anno fa 😉 )
      Allora speriamo che abbia il sonno pesante, così puoi dare una bella ripulita!! ^_^
      Buon lavoro Claudia!!

      Mi piace

  5. Ciao!
    Mi sa che non mi sono ancora presentata: polepole per gli amici. Ti seguo da poco e questa serie di guide al decluttering aiuteranno anche me: ho fatto un gran lavoro lo scorso anno e già certe zone della casa sono in ottime condizioni, su alcuni punti (quegli hot.spot, come li chiama qualcuno) devo migliorare ma sono ottimista e so che ce la farò. La tua guida mi piace un sacco, ti dispiace se la condivido anche da me?

    Liked by 1 persona

  6. Sei stata bravissima. Io ho sistemato i cassetti seguendo la tua guida e mi sento soddisfatta. Ho gettato cose inutili. Il problema è che la cucina non è mai in ordine….cucinando uso tantissime cose e alla fine tra la stanchezza e lo scoraggiamento lascio sempre un po’ di disordine…

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...